Sobborghi a ovest

Image Gallery

AspropyrgosMegaraIn giro per l'AtticaParco BaroutadikoSobborghi a ovestMegaraSobborghi a ovestEgaleoMegaraIn giro pes l'Attica

Appena fuori dal centro di Atene, i sobborghi occidentali hanno un proprio carattere distintivo e un'identità culturale davvero unica: il risultato è un intrattenimento di massimo livello.

Egaleo ed Eleusi spiccano per gli importanti resti archeologici. Peristeri, Nikaia e Koridalos fanno respirare la bellezza della vita quotidiana fra centri commerciali e piazze con grandi café e terrazze.

Per immergersi nella natura, non c'è niente di meglio di una passeggiata nei Giardini botanici Dimidius di Xaidari. Senza dimenticare il Parco della Consapevolezza Ambientale Antonis Tritsis di Ilion e il Parco Baroutadiko di Egaleo. Potrete anche esplorare le pittoresche taverne e gli affascinanti bar della zona.

I loro sapori e i loro colori vi aspettano!

Egaleo

È da qui che l'imperatore persiano Serse osservò la famosissima battaglia di Salamina.Oggi, Egaleo è un'area vivace piena di ritmi moderni. Ecco alcuni dei punti di maggiore interesse.

•    La pensilina della stazione della metropolitana Eleonas, con i resti dell'antico ponte sul fiume Kifisos. Nell'antica Grecia, da qui il pubblico gettava motti pungenti (gefirismi) durante la processione verso Eleusi.

•    La pensilina della stazione della metropolitana Egaleo, dove si possono vedere le tracce dell'antica Irea Odos (strada sacra) che andava dai cancelli del Ceramico al santuario di Demetra ad Eleusi.Le bacheche della stazione mettono in mostra i manufatti rinvenuti durante gli scavi nella zona legati alla costruzione di una nuova strada.

•    La chiesa bizantina del XXIV secolo, nell'area Mertaki di Eleona, con interessanti affreschi

•    Ampio quasi mezzo chilometro quadrato, il Parco Baroutadiko è una delle maggiori aree verdi di tutta la Grecia. Troverete fontane, laghetti e aree per i giochi dei bambini. L'alta ciminiera che ancora oggi svetta sul parco ricorda che un tempo nella zona sorgeva un impianto di produzione per la polvere da sparo. Se volete bere qualcosa, non perdetevi l'adorabile café Elea.

•    Il Museo storico del Folklore, inaugurato nel 2008 e ricco di oggetti provenienti da tutta la Grecia.

•    Il Museo della Cultura dell'Asia Minore, aperto nel 2010: troverete gioielli, monete, tappeti, tessuti, foto e molti altri oggetti. Per visitare il museo occorre prendere un appuntamento. Per maggiori informazioni, contattate
il signor Gianni Koutoulia (tel.6944615227), oppure la
signora Athina Daskalaki (tel. 694586741).

•    Greek Pencil è una moderna area culturale dove ancora oggi è attiva l'unica fabbrica greca di matite.

•    Altri punti di interesse sono il Teatro Alexis Miniotis (che negli ultimi 24 anni ha organizzato il Political Passage Festival, con spettacoli di teatro e musica) e il Centro Spirituale Giannis Ritsos,con la sua ricca biblioteca.

Altri luoghi da visitare

•    Il Monastero di Dafne

•    Le rovine del Tempio di Demetra, dove si svolgevano le cerimonie dei misteri eleusini

•    Il Museo di Eleusi

•    Il castello di Chaidari

•    La Fontana di Teagene

•    La Tenuta Efxaris a Megara

Comuni della periferia ovest dell’Attica:

Haidari, Agia Varvara, Egaleo, Peristeri, Petroupolis, Ilion, Agioi Anargyroi, Kamatero, Aspropyrgos, Eleusi, Mandra, Megara e Fyli.

Available on AppStore Available on AppStore Available on AppStore Get it on Google play