In treno

Image Gallery

Ci sono due possibilità per raggiungere la Grecia in treno: dall’Italia o dalla Penisola Balcanica.

Nel primo caso, è necessario raggiungere uno dei porti italiani (come Brindisi, Ancona o Bari) e da lì prendere il traghetto per la Grecia. L’alternativa è quella di raggiungere la Grecia romanticamente a bordo del blasonato Orient Express attraversando Slovenia, Croazia, Serbia e FYROM. Una volta entrato in Grecia, il treno si dirige verso Salonicco per terminare la sua corsa ad Atene.

Dal Regno Unito

l modo più rapido per raggiungere la Grecia dal Regno Unito è prendere l’Eurostar dalla stazione Waterloo International a Londra, da Ashford o dalla stazione di Ebbsfleet.

Se avete un po’ di tempo in più a disposizione, potete sempre prendere il traghetto da Dover fino a Calais e quindi il treno da Calais fino a Parigi.

Da Parigi

Partendo da Parigi si può scegliere se viaggiare di giorno o di notte. In quest’ultimo caso è necessaria la prenotazione (un paio di giorni prima della partenza). Il treno parte dalla Gare de Lyon e arriva a Milano, dove occorre cambiare treno per raggiungere Ancona, Bari o Brindisi e poi imbarcarsi su un traghetto.

  • Informazioni sui treni in partenza da Parigi sul sito della SNCF
  • Informazioni sui treni in partenza da Milano sul sito di Trenitalia

Dalla Scandinavia e dalla Germania

I treni che partono dalla Scandinavia attraversano Copenhagen, la Germania (toccando città come Amburgo e Monaco), l'Austria (passando da Kufstein e Innsbruck) e il passo del Brennero. Una volta giunti in Italia, la linea Verona-Bologna vi condurrà ad Ancona. Questo tragitto è l’ideale per chi vuole proseguire il viaggio verso la Grecia in traghetto.
Se preferite fare l’intero viaggio in treno, potete prendere il treno che attraversa Austria, Serbia e Salonicco prima di raggiungere Atene, oppure la linea Vienna-Sofia-Salonicco-Atene.

Da Spagna e Portogallo

Partendo dalla Penisola Iberica, il treno attraversa la Francia lungo la costa meridionale, fino a raggiungere Ventimiglia, in Italia.

Raggiungere la Grecia in traghetto

Ci sono collegamenti giornalieri dai porti di Venezia, Ancona, Bari e Brindisi verso tutti i principali porti della Grecia. Da Ancona partono inoltre dei lussuosi traghetti veloci che raggiungono la Grecia in 19-20 ore. I traghetti in partenza da Ancona, Bari e Brindisi effettuano fermate a Igoumenitsa e Corfù prima raggiungere il porto di Patrasso.

Available on AppStore Available on AppStore Available on AppStore Get it on Google play