Al di sopra del Monastero di Kessariani sorge un altro convento, il Monastero di Asteriou. Le leggende locali riportano che il monastero fosse dedicato a San Luca di Styra, ma non esistono prove archeologiche a sostegno di questa teoria.

La chiesa principale del monastero è in stile ateniese, con cupola e pianta a croce; la struttura è in gran parte di pietra. Alcuni storici ritengono che il monastero risalga al tardo X secolo, mentre altri studiosi affermano che la chiesa del monastero risale al periodo post-bizantino (tra il 1453 e il 1700).

Nonostante queste incertezze sulla datazione, gli storici generalmente concordano sul fatto che il monastero sia almeno in parte legato alle teorie sul filosofo Diodoro e su San Luca. Ben protetto sul fianco della collina, il monastero è ben conservato e degno di visita: raggiungerlo è un po' faticoso, ma la bellezza dei luoghi ripagherà lo sforzo.

 

Available on AppStoreAvailable on AppStoreAvailable on AppStoreGet it on Google play