Gli appartamenti dei rifugiati

 Add to Wish List

Image Gallery


Progettati da Cimon Laskaris e Dimitrios Kyriakou, questi appartamenti vennero costruiti fra il 1933 e il 1935 nell'ambito di un massiccio intervento statale a favore delle migliaia di rifugiati giunti ad Atene tra il 1922 e il 1925.

Affacciato su viale Alexandra, di fronte al campo da calcio del Panathinaikos, il complesso è formato da 228 appartamenti divisi in otto isolati. Ispirati al funzionalismo tedesco, questi semplici edifici rettangolari in cemento armato e muratura sono privi di elementi decorativi. In parte abitati ancora oggi, alcuni degli appartamenti mostrano ancora i solchi dei proiettili della guerra civile del dicembre 1944.

L'area è attualmente oggetto di ristrutturazione, ma parti del complesso verranno mantenute come memoriale al ruolo dei rifugiati ad Atene.

 

Additional Info

Nome: Refugee Flats
Indirizzo: Alexandras Ave
Distretto: Central Athens
Mezzi di trasporto: Metro Blue Line (3): Ambelokipi Station

Available on AppStore Available on AppStore Available on AppStore Get it on Google play