Print this page

La chiesa di Nostra Signora Chrysospiliotissa

 Add to Wish List

Image Gallery

Affacciata su via Eolou, è fra le chiese ateniesi più importanti dal punto di vista storico. Il primo edificio risale all'occupazione ottomana. Dedicata al monastero sacro del Monte Athos, la basilica aveva dei contrafforti sulle fiancate per una maggiore solidità strutturale.

La chiesa venne distrutta nel 1826, durante il sacco dell'Acropoli per mano di Kioutahi Pasha. Nel 1832 fu eretta una nuova chiesa, che dopo pochi anni fu considerata troppo piccola. Nel 1846 gli abitanti del posto iniziarono quindi a raccogliere fondi per costruire una chiesa più grande.

Il primo passo fu l'acquisto dei terreni adiacenti, ma i lavori iniziarono solo nel 1863. La chiesa fu completata nel 1892, con la supervisione dell'architetto Ziller (che probabilmente ha progettato anche l'iconostasi).

 

Additional Info

Nome: Our Lady Chrysospiliotissa
Indirizzo: 62, Aiolou str, Athens
Distretto: Central Athens
Mezzi di trasporto: Metro Red Line (2): Panepistimio Station