Print this page

La chiesa di Sant'Irene

 Add to Wish List

Image Gallery

La chiesa di Sant'Irene su via Nikodimou, nella Plaka, viene chiamata anche Rinaki ("piccola Irene") per via delle sue ridotte dimensioni. Con la sua superficie di soli sei metri per sei, la chiesa è in realtà solo una parte di una più antica basilica a tre navate risalente all'inizio del Cristianesimo.

Oggi la chiesa si trova nel cortile dell'Ufficio per la Gioventù dell'Arcidiocesi di Atene. Gli interni sono arricchiti da incisioni ben conservate del VII secolo, nonché da affreschi del XII-XIII secolo. Un tempo l'area della chiesa era occupata da bagni romani, che seconda la leggenda furono frequentati da San Basilio Magno, San Gregorio Nazianzeno e Giuliano l'Apostata quando erano studenti ad Atene. Successivamente, l'area fu occupata da bagni turchi.

Demetrios Kambouroglou raccontava scherzosamente come le studentesse del vicino Liceo femminile si rifugiassero nel cortile della piccola chiesa ogni volta che volevano sottrarsi a un esame.

Additional Info

Nome: The Holy Church of St. Irene (the Rinaki of Plaka)
Indirizzo: Navarhou Nikodimou Str, Plaka
Distretto: Central Athens
Mezzi di trasporto: Metro Red (2) or Blue (3) Line: Syntagma Station