Il Castello di Bourtzi

 Add to Wish List

Image Gallery

Costruito su un isolotto dall'ufficiale tedesco K.G. Eidek nel 1827, questo castello è oggi in rovina, ma offre comunque un fantastico panorama.

L'area era in precedenza occupata dalla Cappella di San Costantino, purtroppo demolita durante i lavori di costruzione.

Il castello fu successivamente usato da Miaoulis durante il conflitto civile con Kapodistrias, e poi dalla marina tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la guerra, il castello divenne un deposito per munizioni e infine venne dichiarato sito archeologico.

Oggi l'isolotto disabitato può essere raggiunto in barca o a nuoto.

Sadly, the Chapel of St. Constantine, which had previously occupied the site, was demolished in order to allow the completion of the castle.

Additional Info

Nome: Eidek Castle in Bourtzi (Poros)
Indirizzo: Bourtzi Island, Poros
Area: Poros

Available on AppStore Available on AppStore Available on AppStore Get it on Google play