Il Museo di Storia Nazionale – Il Vecchio Parlamento

 Add to Wish List

Image Gallery

Il Vecchio Parlamento sorge nel punto dove il banchiere Kondostavlos costruì una lussuosa villa nel 1832.

Quando Atene fu dichiarata capitale della Grecia, l'edificio ospitò per due anni il re Ottone, per essere poi chiuso quando la coppia reale si trasferì. Dopo la rivoluzione del 3 settembre 1843, il palazzo ospitò l'assemblea nazionale costituente e per i 10 anni successivi fu sede del Parlamento e del Senato.

Nel 1854, quando un incendio distrusse l'edificio, il compito di progettare la nuova sede del Parlamento fu assegnato all'architetto francese Florimond Boulanger. I lavori iniziarono nel 1858, ma si fermarono presto per carenza di fondi. L'edificio venne completato nel 1875, in forme neoclassiche.

Fu sede del Parlamento e del Ministero di Giustizia fino al 1935 e, dopo l'ultimo restauro del 1961, ospita il Museo Storico di Atene.

Additional Info

Nome: Il Museo di Storia Nazionale – Il Vecchio Parlamento
Indirizzo: 13, Stadiou Str, Athens
Distretto: Central Athens
Mezzi di trasporto: Metro Red Line (2): Panepistimio Station

Available on AppStore Available on AppStore Available on AppStore Get it on Google play